L’11° è “cittadino onorario” di Civitavecchia

L’11° Reggimento Trasmissioni, reparto d’eccellenza dell’Esercito Italiano che da 43 anni è parte integrante, viva ed operante della realtà di Civitavecchia il cui nome ha portato e porta in giro per il mondo con onore durante tutte le missioni in Patria ed all’estero, ha avuto il riconoscimento della “ cittadinanza onoraria “ della città” in virtù dei   forti legami che ad essa e alla cittadinanza tutta lo legano. Ha ricevuto il riconoscimento il Comandante dell’unità, Col. Pasquale Guarino, accompagnato dal Sottufficiale di Corpo, 1°Mar.Lgt. Paolo Farisei. Presente anche il Ten.Col. Giuseppe Amato attuale Comandante del Battaglione Tonale del reggimento.

Guarino di fronte a Trenta xx Guarino di fronte a Trenta 2  xx   Santonastaso xx   Trenta discorso

Il reparto risiede in Civitavecchia dal 9 aprile 1976 quando giunse da Bologna come 11° Battaglione Trasmissioni “Leonessa” per poi essere trasformato in 11 Reggimento Trasmissioni, mono-battaglione (Leonessa), nel settembre 1992 fino ad aggiungere un ulteriore battaglione (Tonale), nell’agosto del 2001.  Da allora ha assicurato una presenza costante di varie centinaia di uomini e donne, in parte con le relative famiglie, provvedendo al soddisfacimento delle esigenze di vita ordinaria e di manutenzione infrastrutturale prima della caserma “Ugo de Carolis” oggi dismessa e quindi dell’ attuale caserma “Lorenzo D’Avanzo” incluso il sedime di Pian del Termine dove è operante il Centro di Supervisione e Configurazione di Sistemi Satellitari. Esso ha generato e continua a generare virtuosi ritorni economici per la città, fornendo anche contributi di personale e mezzi in varie occasioni emergenziali ed inserendosi nella vita sociale ed istituzionale cittadina con propri rappresentanti a fianco di ogni altra realtà.

Assieme all’11° Reggimento Trasmissioni, nella stessa circostanza e cerimonia, la cittadinanza onoraria è stata riconosciuta anche al 7° Reggimento NBC “Cremona” che è il reparto risalente al 7° reggimento artiglieria da campagna "Cremona" dopo successive trasformazioni e che è di stanza in città presso la Caserma Piave dal 21 settembre 1995.

La cerimonia è stata organizzata e condotta dall’Amministrazione Comunale nella persona del Sindaco Ing. Antonio Cozzolino e si è svolta nella Sala Consiliare alla presenza del Ministro della Difesa, On. Elisabetta Trenta, e delle più alte autorità militari rappresentate dal Capo di Gabinetto, Gen.C.A. Pietro Serino e dal Sottocapo di SM della Difesa, Gen.C.A. Luigi De Leverano , entrambi già ufficiali dell’11° Reggimento Trasmissioni, e dal Comandante delle Forze Operative di Supporto dell’Esercito, Gen. C.A. Giuseppenicola Tota. Presenti anche l’attuale Comandante delle Trasmissioni dell’Esercito, Gen. B. Luigi Carpineto, che anche lui in passato era stato comandante dell’11° Reggimento Trasmissioni così come lo era stato l’altra autorità presente, il Gen. D. Antonello De Sio, attuale Capo del VI Reparto dello Stato Maggiore dell’Esercito. Diversi gli ufficiali in congedo già comandanti del reggimento presenti: i veterani Generali di C.A. Bruno Simeone, Angelo Pacifici, Luigi Pellegrino e Adriano Vieceli. Altri ufficiali presenti: il Col. Davide Dettori già comandante del reggimento e il Ten.Col. Nicola Negro, già comandante del battaglione Tonale del reggimento.

Dopo la relazione presentata dal Presidente dell’Assemblea Comunale, Dario Menditto, ha preso la parola il Sindaco che ha illustrato le motivazioni e il senso del riconoscimento della cittadinanza alle due belle unità dell’Esercito. Infine ha preso la parola il Ministro della Difesa ringraziando il Sindaco e tutta l’Amministrazione Comunale insieme a tutti gli intervenuti e a tutto il personale delle due unità dicendosi felice del riconoscimento e certa che sugli uomini e sulle donne del 7° e dell’ 11° tutta la cittadinanza civitavecchiese potrà sempre contare con piena fiducia.

Presenti folte rappresentanze di Ufficiali, Sottufficiali e Volontari di entrambi i reggimenti e rappresentanti della Protezione Civile e della Croce Rossa Italiana.  Presenti con i loro labari e bandiere anche le diverse Associazioni Combattentistiche e d’Arma coordinate dall’attuale presidente della Sezione Bersaglieri, veterano Gen.B. Antonio Mancinetti. Tra i partecipanti ricordiamo: Unione Ufficiali, Carabinieri, Granatieri di Sardegna, Bersaglieri, Carristi con il veterano presidente della locale sezione Gen.C.A. Antonio Tobaldo, Paracadutisti, Marinai, Guardia di Finanza, Sottufficiali e la locale sezione dell’ Associazione Nazionale Genieri e Trasmettitori d’Italia, guidata dal veterano Magg. Salvatore Russo, che già in passato si era fatto promotore della concessione della cittadinanza onoraria . Altri veterani presenti dell’ANGET erano i soci Francesco Raucci, Vincenzo Santonastaso, Antonio Dolgetta, Gianni Suglia, Carlo Antonio Giordano e Domenico Luordo. Presenti anche veterani già dell' 11° ma non soci ANGET tra cui Angelo D'Ambrosio, Francesco Concilio e Angelo Filippini. 


 

Choosing the best web hosting some times could be difficulty if you dont know what to look for. Read hosting reviews and if you may like we highly recommend using green hosting servers.
  • images/stories/corriere/Corcom_1.png

Le Nostre Unita'

  • images/stories/demo/Barbani.jpg
  • images/stories/demo/Carrozzeria De Fazi.jpg
  • images/stories/demo/Dentistar_r.jpg
  • images/stories/demo/Green_Vision.jpg
  • images/stories/demo/Palumbo_Gioielli.jpg
  • images/stories/demo/TARGET Immagine.jpg
  • images/stories/demo/Taddeo_r.jpg
  • images/stories/demo/LOGO-Sora-Maria_1.png
  • images/stories/demo/Logo-Composto.png
  • images/stories/demo/biglietto-da-visita-caccia-al-viaggio.png
  • images/stories/demo/mocci_odontoiatra.png
  • images/stories/demo/tagliaferri.png

I nostri visitatori

Tot. visite contenuti : 380984

Visitatori in linea

 30 visitatori online
Free Joomla Templates designed by Joomla Hosting

Questo sito non utilizza cookies direttamente ma potrebbero essercene di terze parti.Cliccando sul pulsante -Si- Lei prende atto di ciò.Grazie. Prosegua pure nella visita al sito. Per saperne di più a proposito di cookies.

Accetto

EU Cookie Directive Plugin Information