Celebrato il Centenario della Vittoria a Civitavecchia

Ultimo aggiornamento Lunedì 05 Novembre 2018 08:34 Lunedì 05 Novembre 2018 08:15

Centenario

Celebrato il 4 novembre anche a Civitavecchia seppure in forma ridotta, approfittando del breve squarcio di sereno apparso dopo che le proibitive condizioni meteo avevano minacciato l’esecuzione della cerimonia. Alla presenza del Gonfalone della città, Decorato di Medaglia d’Oro al Merito Civile e di Medaglia d’Argento al Valor Militare, e delle locali autorità civili, militari e religiose il Sindaco, Ing. Antonio Cozzolino e il Comandante del Centro Simulazione e Validazione dell’Esercito, Gen.D. Roberto D’Alessandro, hanno deposto una corona d’alloro al monumento ai caduti in piazzale degli Eroi. Un Picchetto militare ha reso gli onori sulle note della Leggenda del Piave e del Silenzio d’Ordinanza. Successivamente è stata data lettura del messaggio alla Nazione ed alle Forze Armate del Presidente della Repubblica.. Alla cerimonia hanno fermamente voluto essere presenti le locali associazioni combattentistiche e d’arma le quali fino all’ultimo sono rimaste in prontezza per poter intervenire non appena le condizioni lo avessero permesso. Per l’ANGET Civitavecchia hanno partecipato il Presidente della Sezione, Salvatore Russo, e i Soci Carlo Antonio Giordano quale Alfiere e Angelo Pacifici. Nel pomeriggio è stato possibile per la cittadinanza visitare un’esposizione di reperti e documenti della Grande Guerra allestita per iniziativa e con il coordinamento del Presidente della Sezione dei Bersaglieri di Civitavecchia, Antonio Mancinetti, con materiale d’epoca proprio e in parte fornito anche dalle altre associazioni.

Mostra a Civitavecchia 2 xxx  Mostra a Civitavecchia 6   xxx  Mostra a Civitavecchia 5 xxx  Mostra a Civitavecchia 1   xxx Mostra a Civitavecchia 3  xxx Mostra a Civitavecchia 4

 


 

 

 

Nella ricorrenza dei defunti a Civitavecchia

Ultimo aggiornamento Venerdì 02 Novembre 2018 14:50 Venerdì 02 Novembre 2018 14:13

Cuomo 2018

Nel giorno dedicato al ricordo dei defunti, la città di Civitavecchia, Medaglia d'Argento al Valor Militare,  idealmente unita ai suoi rappresentanti civili e militari, ha reso onore a tutte le vittime delle guerre nel corso di distinte  cerimonie svoltesi presso il Sacello dei Militari di Civitavecchia caduti durante la Prima Guerra Mondiale, presso il Tempietto Bramantesco dedicato ai Militari caduti nella Seconda Guerra Mondiale, presso il Monumento ai Caduti dei bombardamenti di Civitavecchia e presso la lapide posta all'ingresso che ricorda tutti i caduti nei campi di internamento. Hanno deposto corone di fiori il Sindaco Ing. Antonio Cozzolino ed il Comandante del Centro Simulazione e Validazione dell'Esercito, Gen.D. Roberto D’Alessandro. Al termine, il Sindaco ha indirizzato un messaggio di ricordo e d'onore rivolto a tutte le vittime delle guerre, combattenti civili e militari, ponendo in risalto come da quelle vicende vadano certamente apprezzate le virtù positive e gli eroismi che contraddistinsero i comportamenti di chi le visse ma vadano anche tenuti presenti gli errori che furono commessi in modo che anche questi siano motivo di riflessione per non più ripeterli. Molte le Associazioni d'Arma presenti fra cui l' ANGET con il Presidente Salvatore Russo e i Soci Carlo Antonio Giordano e Angelo Pacifici.  In precedenza quest’ultimi avevano partecipato al ricordo del Serg. Maggiore Roberto Cuomo, Medaglia d’Oro al Valore dell’Esercito, assieme ad una rappresentanza di militari dell’11° Reggimento Trasmissioni guidati dal Col. Marzocchi.


 

 

1915-18. La VITTORIA commemorata a Civitavecchia

Ultimo aggiornamento Venerdì 26 Ottobre 2018 08:36 Venerdì 26 Ottobre 2018 08:21

WhatsApp Image 2018-10-26 at 08.26.33Con una conferenza dal titolo “ 1918-2018. A cento anni dalla fine della Grande Guerra …le battaglie della nostra Vittoria”, l’ANGET e tutte le altre associazioni combattentistiche e d’arma della città di Civitavecchia hanno insieme commemorato la vittoria nell’ultima guerra combattuta per l’unità di tutti gli Italiani e che portò Trento, Trieste,  nonché Bolzano e  ampie zone loro circostanti a far parte  del Regno d’Italia.  Presenti la signora Daniela Lucernoni Vice Sindaco della città, il Col. Fabrizio Recchi Capo di SM del CESIVA, il Col. Pasquale Guarino Comandante dell’11° Reggimento Trasmissioni, il T.Col. Giuseppe Amato  comandante del Battaglione Tonale dell’11°,  il T.Col. Carlo Guerini comandante del Battaglione del 7° Reggimento NBC “Cremona”, Don Massimo Bottacci Cappellano Militare e altre autorità civili,  militari, delle Forze di Polizia, dei Vigili del Fuoco, della Croce Rossa e del PASFA nonché numerosi presidenti e soci di tutte le locali associazioni di veterani; per l’ANGET presenti il Presidente Salvatore Russo e il Consigliere Francesco Raucci (nella foto).  

Leggi tutto: 1915-18. La VITTORIA commemorata a Civitavecchia

 

Successione in comando al "Leonessa "

Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Ottobre 2018 10:44 Venerdì 19 Ottobre 2018 10:34

Mercoledì 17 ottobre, presso la Caserma “D’Avanzo” sede dell’11° Reggimento Trasmissioni, si è svolta la cerimonia di successione in comando del Battaglione “Leonessa” tra il Ten.Col. Gianluca Bonci e il Ten. Col. Matteo Caggiari.   Molto sentite le parole di commiato del comandante cedente che ha ripercorso l’intenso periodo trascorso alla guida degli uomini e delle donne del “Leonessa” dicendosi orgoglioso del lavoro fatto da questi nelle diverse operazioni a cui hanno preso parte. Il Comandante del Reggimento, Col. Pasquale Guarino, ha presieduto la cerimonia dando lettura del messaggio augurale pervenuto dal Comandante delle Trasmissioni, Gen. Luigi Carpineto, ed esprimendo parole di apprezzamento per l’opera svolta dal Ten.Col. Bonci e di caloroso benvenuto al neo comandante, Caggiari. Presente alla cerimonia era anche il precedente comandante del reggimento, Col. Davide Dettori, superiore diretto del T.Col.Bonci nel più recente passato. L’ANGET ha partecipato con una nutrita compagine di veterani della sezione di Civitavecchia. Nella foto si vedono i due comandanti attorniati dal Presidente Salvatore Russo e dai vari soci Francesco Raucci, Vincenzo Santonastaso, Gianni Suglia e signora, Pietro Caracciolo, Bacchini Maurizio, Luordo Domenico, Angelo Pacifici.

 DSC5399 xxxxx    DSC5390


 

Nuovo Comandante all'11° Reggimento Trasmissioni

Ultimo aggiornamento Domenica 23 Settembre 2018 11:21 Domenica 23 Settembre 2018 10:56

Venerdì 21 settembre nella caserma “D'Avanzo” di Civitavecchia  si è tenuta la cerimonia di avvicendamento del Comandante dell' 11°  Reggimento Trasmissioni tra il Col. Davide Dettori e il Col. Pasquale GuarinoAlla cerimonia, presieduta dal Comandante delle Trasmissioni, Gen. B. Luigi Carpineto, hanno partecipato autorità civili, religiose e militari  tra cui la Principessa Elettra Marconi erede del grande scienziato che condusse parte dei suoi esperimenti anche a Civitavecchia, il sindaco della città, Ing. Antonio Cozzolino, il Vice Sindaco della città di Leonessa Vito Paciucci, Il Comandante del Centro di Simulazione e Validazione dell’Esercito, Gen. D. Roberto D'Alessandro, il Presidente dell’Associazione Nazionale Genieri e Trasmettitori d’Italia, Gen.C.A. Carlo Mittoni, e il Gen.D. Pietro Primo già comandante dell’ 11° Reggimento.  Molte associazioni combattentistiche e d’arma locali  hanno partecipato a significare la stretta vicinanza dei veterani al reparto, con in testa l’ ANGET di Civitavecchia. Di quest’ultima erano presenti il Presidente Salvatore Russo, i Vice Presidenti Carlo Antonio Giordano e Maurizio Bacchini, il Segretario Vincenzo Santonastaso e i soci Gianni Suglia, Francesco Raucci e Pietro Caracciolo.

 Medagliere ANGET xx  Il cambio  xx  Le Associazioni  xx Alcuni partecipanti


 

L'11° Reggimento ricorda e onora i suoi caduti

Ultimo aggiornamento Martedì 18 Settembre 2018 13:04 Martedì 18 Settembre 2018 12:37

Lunedì 17 settembre presso la Caserma D’Avanzo sede dell’11° Reggimento Trasmissioni si è svolta una Santa Messa in suffragio di tutti i caduti del reggimento in ogni tempo, in ogni dove in patria o in missione, in servizio e non. La solenne funzione religiosa è stata officiata dall’Arcivescovo Ordinario Militare per l’Italia, Monsignor Santo Marcianò, assistito dai Cappellani Militari Don Massimo Carlino dell’11° Reggimento e Padre Mariano Asunis dei Carabinieri della Legione Sardegna. Monsignor Marcianò ha avuto parole di amore e di vicinanza per tutti , rincuorando i familiari presenti e incoraggiando tutto il personale del reggimento a sempre meglio operare, prendendo coscienza della loro missione e servendo l’Italia ovunque sia necessario. Il Comandante del Reggimento, Col. Davide Dettori, ha ringraziato l’Ordinario Militare per le parole così meditate e sentite che hanno davvero colto nel profondo gli animi dei presenti anche per il trasporto e la genuinità con cui egli le ha offerte. Presenti molti congiunti dei militari che sono venuti anche da lontano, uomini e donne del reggimento e alcune loro famiglie, il coro del Centro Tecnico Logistico Interforze NBC e numerosi veterani delle associazioni tra cui l’ ANSI (Ass.Naz.Sottufficiali d’Italia), l’ANCI (Ass.Naz.Carristi d’Italia) e l’ANGET (Ass.Naz. Genieri e Trasmettitori d’Italia) rappresentata quest’ ultima dal Presidente Salvatore Russo, dal Vice Presidente Francesco Raucci, dal Segretario Vincenzo Santonastaso e dai Soci Gianni Suglia, Carlo Antonio Giordano, Maurizio Bacchini, Pietro Caracciolo, Angelo Pacifici e Lino Corsetti padre di uno dei caduti, Francesco Corsetti.

Ordinario verso altare  Altare Presenti  x Presenti2


 

L'Arma delle Trasmissioni celebra la sua festa

Ultimo aggiornamento Giovedì 21 Giugno 2018 13:11 Giovedì 21 Giugno 2018 07:39

Celebrata la Festa dell’Arma delle Trasmissioni in quel di Leonessa in provincia di Rieti con la partecipazione dei vertici dell’Arma , del Comandante delle Trasmissioni dell’Esercito, Gen.B. Luigi Carpineto, di tutti i comandanti attuali dei Reggimenti Trasmissioni e anche di quelli del passato , di tanti veterani riuniti o meno nell’Associazione Nazionale Genieri e Trasmettitori (ANGET) e nelle sue articolazioni. Il Gen.C.A. Pietro Serino, Comandante responsabile della Formazione e Qualificazione del personale dell'Esercito, in rappresentanza del Capo di SME,  e il Gen.C.A. Carlo Mittoni, Presidente dell’ANGET, sono stati i principali esponenti dell’Arma Trasmissioni a partecipare alla cerimonia. Questa è stata presieduta dal Comandante delle Forze Operative di Supporto, Gen. C.A. Amedeo Sperotto, accompagnato dal Gen.B. Luigi Carpineto, ed ha visto partecipi i Sindaci delle città di Leonessa, On. Paolo Trancassini, e di Civitavecchia, Ing. Antonio Cozzolino, ed il Vice Sindaco di Rieti, Daniele Sinibaldi.

Festa Trasmissioni 2018 xx  Festa Trasmissioni 2018 1 2 


Leggi tutto: L'Arma delle Trasmissioni celebra la sua festa

 

Pagina 2 di 41

«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»
Choosing the best web hosting some times could be difficulty if you dont know what to look for. Read hosting reviews and if you may like we highly recommend using green hosting servers.
  • images/stories/corriere/Corcom_1.png

Le Nostre Unita'

  • images/stories/demo/Barbani.jpg
  • images/stories/demo/Carrozzeria De Fazi.jpg
  • images/stories/demo/Dentistar_r.jpg
  • images/stories/demo/Green_Vision.jpg
  • images/stories/demo/Palumbo_Gioielli.jpg
  • images/stories/demo/TARGET Immagine.jpg
  • images/stories/demo/Taddeo_r.jpg
  • images/stories/demo/LOGO-Sora-Maria_1.png
  • images/stories/demo/Logo-Composto.png
  • images/stories/demo/biglietto-da-visita-caccia-al-viaggio.png
  • images/stories/demo/mocci_odontoiatra.png
  • images/stories/demo/tagliaferri.png

Che tempo fa a ...

Civitavecchia
Mar

27°C
Mer

27°C
Gio

29°C
Ven

28°C
Sab

28°C

I nostri visitatori

Tot. visite contenuti : 385817

Visitatori in linea

 87 visitatori online
Free Joomla Templates designed by Joomla Hosting

Questo sito non utilizza cookies direttamente ma potrebbero essercene di terze parti.Cliccando sul pulsante -Si- Lei prende atto di ciò.Grazie. Prosegua pure nella visita al sito. Per saperne di più a proposito di cookies.

Accetto

EU Cookie Directive Plugin Information